E’ arrivato Alberto

Il primo Febbraio alle 15.49 è nato Alberto.

01-fiocco

Questo è il fiocco nascita che la nonna Antonietta ha realizzato per Alberto.

Nei primi giorni di vita di Alberto è stato esposto sulla porta della camera in cui eravamo ricoverati, ricevendo complimenti da tutto il personale dell’ospedale e dai parenti, non solo nostri.

Ora è appeso sulla finestra vicina alla porta d’ingresso, perché è troppo bello per essere appeso alla porta ed esposto alle intemperie.

02-fiocco

Ecco qui il particolare del ricamo, nel quale si possono ammirare tutte le tonalità di colore usate per questo meraviglioso ricamo.

Ora vi saluto e vi auguro buona manualità.

Annunci

Fido con Maglieria Magica

Avevo deciso che non avrei mai fato nulla su commissione e quando ho fatto scorrere il manuale della Maglieria Magica de Luxe (che trovate qui) ho pensato che nessuno dei progetti proposti potessero essere attuali… fino a quando mia sorella dopo aver letto il post con i link sulla Maglieria Magica mi ha espressamente chiesto il cagnolino peloso del manuale.

Così qualche settimana fa ho acquistato della lana color panna e beige e seguendo le istruzioni ho realizzato il corpo del cagnolino.

 

Questa fase è stata abbastanza semplice e anche divertente.

Poi è arrivata la fase di posa del pelo… e la prima difficoltà è stata quella di capire come riuscire a tagliare i fili della stessa misura, per fortuna ho trovato dei cartoncini piuttosto rigidi della misura che mi serviva e avvolgendo il filo e tagliano ad una  delle estremità o a tutte e due sono riuscita ad avere fili di lunghezza costante.

Anche l’interpretazione su come posizionare il pelo non è stata semplice, ad essere onesta ad un certo punto sono andata “a naso”, cioè ho cercato di posizionarlo più o meno come nella foto, non tanto come nelle spiegazioni, che ho trovato poco chiare.

Questo è il risultato… un bel cagnolino peloso, non è proprio venuto come nella foto del manuale ma sono abbastanza contenta.

fido (1)

Per la realizzazione del naso il manuale proponeva l’uso del feltro, io non ne avevo quindi ho realizzato un piccolo rettangolino all’uncinetto e non fatto la bocca.

Avevo intenzione di regalare a Sara il cagnolino a Natale ma l’operazione di posizionamento del pelo è stata piuttosto lunga così ho deciso di farglielo portare dalla Befana.

Buona manualità.