Primo biglietto per il Natale 2016

Avete letto bene!! Ho da poco finito il mio primo biglietto di Natale prodotto nel 2016

Le ragazze di “Pazze per il Natale” hanno deciso di allungare i tempi delle loro sfide: da una alla settimana a una ogni due, questo mi ha fatto pensare che avrei potuto tranquillamente iniziare il biglietto che il loro post mi ha ispirato, perché sicuramente in due settimane sarei riuscita a trovare il tempo per finire e al limite postare senza le spiegazioni, anche se in questo caso sono riuscita a completarlo ugualmente prima del termine della prima settimana.

Il tema della sfida è “qualcosa di scintillante” e cosa meglio della fiamma delle candele si può definire scintillante?

Mi sono ispirata a questo biglietto e a quest’altro, poi ho realizzato il mio.

card1 (20).JPG

Il materiale che ho usato è composto dagli avanzi di carta embossata usata per i segnaposto di Natale e per le bomboniere dell’anniversario di nozze dei miei genitori e parti di due set comprati alla LIDL prima di Natale. Quando ho aperto le confezioni mi sono detta: “Ma cosa hai comprato? Gli esempi proposti sono pure tristi, potevi almeno guardare le foto prima di mettere nel carrello!!”. In realtà mi sono stati molto utili, buona parte delle decorazioni le ho usate per i segnaposto di Natale e oggi i due nastrini e il fioccone di neve dorati e luccicanti mi hanno permesso di decorare le mie candele e rispettare la richiesta della sfida di Pazze per il Natale. Non solo! I set comprendono anche le buste, quindi il mio biglietto ha anche la sua busta 🙂

Per prima cosa ho messo sul tavolo il materiale che avevo intenzione di usare e ho fatto un po’ di tentativi di assemblaggio, fino a quando ho trovato una composizione che mi soddisfacesse.

Ho disegnato e ritagliato le fiammelle delle candele su tre mini tag dorate poi ho assemblato il tutto con l’uso di abbondante nastro biadesivo.

Dopo aver incollato la composizione delle candele, ho incollato il tutto sul cartoncino verde e ho tagliato le parti eccedenti di cartoncino. Come credo di aver già detto in un altro post, non mi piace scrivere su sfondi scuri, così ho incollato un rettangolo di carta beige poco più piccolo della pagina intera del foglio.

Ora il biglietto è finito, messo nella sua busta e riposto nella scatola delle cose fatte in attesa di essere usate, lui dovrà attendere un anno.

Buona manualità 🙂

 

Annunci

5 pensieri su “Primo biglietto per il Natale 2016

  1. Ciao Michela!
    Il tuo Primo biglietto per il Natale è davvero molto carino e originale.
    Le spiegazioni sono sempre chiare e dettagliate.
    Grazie e buona serata 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...