Biglietto rotante

Proseguo con i biglietti di Natale in Agosto.

Il biglietto che voglio realizzare è un biglietto rotante, nel video tutorial che ho trovato, è chiamato swing card e nel post di guida al paper craft dedicato di questo tipo di biglietto viene chiamato biglietto voltafaccia.

Ecco il video

Questa volta parto dalla scelta dei colori e delle decorazioni e solo dopo aver progettato la fase decorativa, mi occuperò della base del biglietto, che non mi sembra particolarmente impegnativa.

Voglio che il mio biglietto da chiuso rappresenti una stanza addobbata per le feste e aperto la stessa stanza ma più grande con al centro gli auguri… progetto ambizioso per chi è alle prime armi?

Per la base scelgo, tra quelli a mia disposizione, un cartoncino color beige leggermente rosato, che potrebbe essere realisticamente il colore dell’interno di un soggiorno, per l’albero del cartoncino verde  e per la finestra, per i pacchetti e la calza appesa al muro degli avanzi di cartoncino di vari colori e fantasie.

In rete ho cercato delle sagome per creare delle dime per l’albero, la calza e le decorazioni per la finestra. Le ho copiate in un file di word e con il comando “formato forme” ho dato loro le misure  e le proporzioni che mi servono. Sono dei siti http://www.lavoretticreativi.com e http://www.disegnidacolorare.me.

Come ben spiegato nel sito guida al papercraft il foglio da cui realizzare il biglietto in verticale deve essere diviso in 5 parti uguali.

Voglio creare i miei biglietti con misure di 12×18 cm, o molto vicine ad esse, perché ho intenzione, in futuro, di fare anche le buste e vorrei poter standardizzare il più possibile il procedimento di realizzazione.

Ecco la foto del progetto della base, su foglio a quadretti.

48 card

La base chiusa e aperta

50 card

51 card Prova con dime, per tenere fermi i campioncino carta ho usato degli anellini di nastro adesivo, incollato e tolto più volte dal dorso della mano (ricordi della scuola superiore per non rovinare gli angoli dei fogli da disegno).

52 card

53 card

Qui c’è il biglietto concluso aperto e chiuso.

54 card

55 card

Il risultato è carino ma troppo infantile, sembra un lavoretto della primaria. I biglietti che si vedono in Google immagini hanno un non so che di professionale, fatti a mano senza dubbio, ma con fascino.

Questione di esperienza? Di materiali e strumenti? Di gusto? Sono aperta a qualsiasi consiglio…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...