Seconda sfida per Pazze per il Natale

Anche questa volta quanto proposto dal team di Pazze per il Natale è alla mia portata e questo mi rende molto felice, per il prossimo Natale avrò già i biglietti pronti per scrivere gli auguri.

Ecco il risultato del mio lavoro.

15 card

Vista frontale.

16 card

Retro del biglietto aperto.

17 card

Biglietto semiaperto. Non ho messo nulla all’interno, il colore tenue del cartoncino non disturba la lettura degli auguri.

Spero che piaccia alla giuria di Pazze x il Natale e che faccia venire la voglia di sfidarmi a qualcuna delle appassionate di scrapbooking.

Per ciò che riguarda la realizzazione, prima di tutto devo dire che mi sono ispirata al biglietto che trovate qui, il risultato finale è molto diverso dall’originale, ma mi sembra corretto dire da dove mi è arrivata l’idea.

Il biglietto è di 12×18 cm, l’esecuzione non è stata particolarmente complicata, l’unico vero problema che si è presentato è stato quello di avere due alberelli che stessero l’uno dentro l’altro.

Pensando di farla semplice ho cercato in Internet la sagoma di un albero di Natale, l’ho copiata in Word, gli ho dato le misure che mi sembravano correte, l’ho copiato e incollato, ottenendo un secondo albero e a quest’ultimo ho ridotto di 1 cm la larghezza e l’altezza, ho stampato e ritagliato pensando di avere già le dime pronte, ma sorpresa! Quando vado a sovrapporre i due alberelli, i rami non coincidono. Allora riprendo il mio file, riduco in altezza 0,5 cm e in larghezza 1 cm, stampo, taglio e sovrappongo, ancora non funziona… come posso fare??

Dopo altri tentativi ecco l’idea giusta, parto da due alberelli grandi uguali e al secondo disegno all’interno una linea parallela al bordo, questo è l’alberello che mi serve! Per realizzarlo il più simmetrico possibile, lo piego lungo l’asse di simmetria e ritaglio, finalmente ho la sagoma giusta.

12 card

Sul foglio verde ci sono le due dime e di fianco i due alberelli che poi ho usato e la tag fatta con un rettangolo di carta da pacco.

Da qui in poi il lavoro è in discesa: scelgo la carta per il biglietto e per i vari rettangoli e taglio tutto con il taglierino.13 card

Assemblo i pezzi e il risultato mi piace, ora basta incollare e tagliare i pezzi in esubero della scritta e il biglietto è fatto!

14 card

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...